TORTA MARGHERITA

INGREDIENTI: 4 Uova 16 Tuorlo d’uovo 480 grammi di Zucchero 250 gr di Farina 40 gr di Fecola di patate  300 ml di Latte fresco intero 500 ml di Panna da cucina 1 bacca di Vaniglia 100 ml di Acqua 50 ml di Alchermes ( a piacere) 200 gr di Zucchero a velo   PREPARAZIONE: Mettete le uova intere e lo zucchero in una planetaria e montate gli ingredienti per almeno 10-15 minuti a velocità elevata fino ad ottenere un composto ben gonfio (in alternativa utilizzate le fruste di uno sbattitore elettrico). Aggiungete 8 tuorli e continuate a montare per altri 5-6 minuti , quindi spegnete. Unite al composto di uova la farina (200 g) e la fecola preventivamente setacciate: amalgamatele delicatamente con una spatola con dei movimenti che vanno dal basso verso l’alto per incamerare aria. Versate l’impasto ottenuto in due teglie imburrate ed infarinate del diametro di 22-24 cm e cuocete in forno statico a 180-190 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotti, sfornate i pan di spagna e capovolgeteli su di un foglio di carta forno, quindi lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Mettete in un tegame il latte aggiungete la panna, portate a sfiorare il bollore. In un altro tegame mettete 8 tuorli e lo zucchero; mescolate con un cucchiaio di legno, poi aggiungete la farina e i semini della bacca di vaniglia, che avrete prelevato dal suo interno incidendola con la lama di un coltello. Mescolate con un mestolo di legno e poi unite il composto di latte e panna calda, quindi stemperate il tutto con una frusta. Accendete il fuoco e fate addensare: non appena la crema comincerà a sbuffare spegnete il tutto e versate la...
TORTA DI ZUCCA E MANDORLE

TORTA DI ZUCCA E MANDORLE

INGREDIENTI: 1kg di zucca  150 gr di burro 300 gr di farina “00” 150 gr di zucchero 100 ml di latte fresco intero 4 uova 100 gr di mandorle 1 cucchiaino di cannella 1 limone non trattati 10 biscotti secchi frollini PREPARAZIONE: Iniziamo con far fondere il burro nel microonde o in un pentolino,una volta finito lo  lasciamo da parte ad intiepidire. Tagliamo a fette la zucca, togliamo semi e filamenti.Dopo di che  togliamo anche la buccia, il tutto facciamo a pezzi più piccoli e mettiamo a cuocere sul vostro barbecue per circa 1 ora a 200° (con coperchio forno chiuso). Una volta cotta la facciamo raffreddare e poi la  setacciamo dentro una ciotola. Aggiungiamo il burro a temperatura ambiente, la farina, i tuorli, 130 gr di zucchero, la cannella e la scorza di limone grattugiata. Mentre amalgamate  l’impasto versiamo poco alla volta il latte a filo. Montiamo a neve ferma gli albumi e poi incorporiamo delicatamente al composto. Imburriamo e infariniamo una teglia da 22 cm,  sbricioliamo sul fondo i biscotti secchi (sbriciolati precedentemente). Aggiungiamo  l’impasto nel tortiera e cospargiamo con le mandorle tritate e lo zucchero rimasto. Mettiamo a cuocere sul barbecue già caldo (con cappa chiusa) a 200° per circa 1 ora. Sfornare, lasciare intiepidire e cospargere con zucchero a velo. Buon Appetito!!!...
PASTA IN ZUPPA CON CAVOLO CAPPUCCIO E ZUCCA

PASTA IN ZUPPA CON CAVOLO CAPPUCCIO E ZUCCA

INGREDIENTI: 200 g di pasta consigliati Ditali o penne 300 g di cavoli cappuccio 100 g di zucca 10 g di burro un litro di brodo vegetale fatto in casa 1 carota grande 1 cipolla bianca media 1 o 2 gambi di sedano un cucchiaio di olio extravergine di oliva un pizzico di peperoncino sale e pepe PREPARAZIONE: Rosolare in olio e burro la cipolla, il sedano e la carota tritati. Uniamo il cavolo cappuccio tagliato a cubetti, aggiungiamo un goccio di brodo e incorporiamo  la zucca tagliata a cubetti medi. Terminiamo di aggiungere  il rimanente brodo e cuciniamo il tutto per venti minuti circa, aggiustiamo di sale e pepe. Cuocere la pasta nella zuppa, eventualmente diluiamo con altro brodo, quindi serviamo aggiungendo un pizzico di peperoncino. Buon Appetito!!!  ...
Coca Cola Fritta

Coca Cola Fritta

INGREDIENTI: 250 ml di coca cola 250 g di farina 00 buccia grattata di 1 limone 1 uovo mezza bustina di lievito di birra liofilizzato (o 6 g di lievito fresco) sale (un pizzico) 50 g di zucchero olio di arachidi altro zucchero semolato e  l’impanattura   PROCEDIMENTO: Scaldate la coca cola in un pentolino, a fiamma viva per 15 minuti circa, facendo ridurre della metà il volume( 500 ml deve diventare 250 ml). Impastate in una ciotola il lievito, la buccia grattata del limone, l’uovo, lo zucchero, la farina, la coca cola e il sale. Appena avete ottenuto un impasto omogeneo, dovete creare delle palline di 4 cm di diametro. Mettete le palline in una teglia con un canovaccio sopra facendole lievitare per 1 ora circa. Trascorsa l’ora di lievitazione, potete friggere le palline in abbondante olio di arachidi, fino a che diventino ben dorate. Appena pronte cospargetele di zucchero semolato. Buon Appetito!!!...

Pin It on Pinterest