Warning: array_keys() expects parameter 1 to be array, object given in /home/rusardeg/public_html/wp-content/themes/flatads/inc/colors.php on line 7

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /home/rusardeg/public_html/wp-content/themes/flatads/inc/colors.php on line 7

Bambini che soffrono insonnia. -


Difficoltà ad addormentarsi e risvegli notturni sono i disturbi del sonno più comuni tra i bambini piccoli.

In base a diverse stime a soffrire insonnia sono tra 10 e 30 per cento di bambini.

Lo testimonia “A scuola di Salute” magazine digitale curato dall’istituto Bambino Gesù per la Salute del Bambino e dell’Adolescente (IBG). Il sogno è un bisogno vitale, importantissimo per i bambini, dormire male impedisce ai piccoli di riordinare le informazioni ricevute durante il giorno e può compromettere il coretto sviluppo cognitivo.

Alcuni errori commessi inconsapevolmente dai genitori possono contribuire all’insorgere del problema.

Cosa si può fare per aiutare i bambini a riposare bene? Nei primi mesi quando il ritmo dormi-veglia non dipende dall’alternanza buio-luce, ma è regolato dai bisogni come la fame e la sete, i genitori devono necessariamente sincronizzarsi con il bambino.

Per la sicurezza devono anche metterlo a dormire in un lettino a parte, vicino al lettone. Dai 4 mesi circa si può iniziare ad abituarlo a dormire nella propria cameretta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatto il proprietario

Verifica di essere umano. Inserisci il risultato di 5+3=?

Categoria Aggiunto Dic 7, 2017 Viste 109 Valutazione
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
Loading...

Ads Rilevanti

@ 2014 FlatAds - by Alex Gurghis